Nooses

Top 10

1 2044 Listens

Album

Per saperne di più

Nooses photo

 I “Nooses” nascono ufficialmente il 17 marzo del 2011. Tuttavia alcuni dei suoi componenti suonano insieme già da tempo in un gruppo creatosi all’interno della loro scuola di musica. Nel 2008 la formazione diventa quella che oggi compone la band.

Col tempo cresce l’affiatamento tra i vari membri che decidono così di darsi un nome definitivo e cominciare a lavorare su brani inediti, senza perdere comunque di vista l’obiettivo principale che resta quello di divertirsi insieme condividendo una passione comune, la musica.

La band si rifà a un indie rock di stampo britannico. Sono forti le influenze di gruppi affermati come Coldplay e The Kooks, ma anche delle ritmiche dei giovani Two Door Cinema Club e della voce potente di Florence and The Machine.

Il loro primo inedito, “Polvere”, è un brano che parla d’amore. Un amore finito male, che fa soffrire e non fa dormire la notte. Un amore che scompare senza nemmeno lasciarti il tempo di tirare fuori quello che hai dentro, che ti lascia disarmato davanti al dolore. Nella canzone è forte comunque la voglia di riscatto, di voltarsi in avanti e scrollarsi di dosso la “polvere” di un rapporto finito. La stessa atmosfera si ritrova nei suoni. La ritmica di una batteria forte e decisa, la voce sofferta e le chitarre distorte, un basso graffiante e tastiere avvolgenti.

Il gruppo al momento è al lavoro su altri pezzi, alcuni dei quali già proposti durante i live e adesso in fase di registrazione. Tra questi “Theatre of the horror” e “Being prick”.

Per saperne di più...